Internalimg

Avvocato Francesco Mercurio

Francesco Mercurio

Nato a Vicenza il 22 novembre 1956, residente a Venezia.

Formazione e titoli professionali:

  •  ha conseguito il diploma di maturità classica al Liceo statale P. Orseolo II di Venezia Lido e si è laureato a pieni voti in giurisprudenza (con una tesi in Filosofia del diritto) il 17 dicembre 1980 all’Università degli Studi di Ferrara;
  • nel 1981 ha frequentato l’Accademia Navale di Livorno – quale allievo ufficiale di complemento nel Corpo delle Capitanerie di Porto – venendovi ammesso quale primo del suo corso (il 65° AUCL), svolgendo poi il servizio militare presso la Capitaneria di Porto di Venezia, addetto alla Sezione Demanio Marittimo, venendo congedato a fine servizio con il grado di Guardiamarina (e venendo successivamente promosso a quello di Sottotenente di Vascello);
  • ha conseguito il titolo di Procuratore legale il 12 aprile 1983, ed è stato iscritto all’Albo relativo, di Venezia, il 27 aprile successivo;
  • per oltre sei anni è stato allievo e braccio destro del Prof. Avv. Angelo Maggiolo di Venezia, occupandosi in via di gran lunga prevalente di casi e questioni di diritto civile e commerciale;
  • iscritto all’Albo degli Avvocati il 9 maggio 1989 ed a quello degli Avvocati abilitati al patrocinio dinanzi alla Corte di cassazione ed alle Giurisdizioni superiori il 30 maggio 1997;
  • esercita l’attività forense a Venezia, occupandosi, con assoluta prevalenza, di casi e questioni di diritto commerciale e fallimentare;
  • nominato magistrato onorario, nel 1992, quale Giudice conciliatore a Venezia, ha svolto la funzione sino all’estinzione dell’Ufficio (sostituito, com’è noto, da quello del Giudice di pace).

  

Attività scientifica e didattica:

  •  nel 1985 ha conseguito il titolo di cultore di diritto commerciale, di diritto industriale e di diritto fallimentare nell’Università degli Studi di Venezia - Ca’ Foscari; dallo stesso anno ha collaborato nella didattica delle Cattedre di quelle materie, con i Proff. Giulio Partesotti e Mauro Pizzigati;
  • dal 1985, ha seguito l’elaborazione delle tesi di laurea, componendo la commissione per gli esami di diritto commerciale e di diritto fallimentare (nonché di quelli di diritto del mercato finanziario), e facendo parte delle commissioni di laurea;
  • dall’anno accademico 1991-92 a quello 1997-98 ha tenuto, nella predetta Università, i seminari di approfondimento sulle procedure concorsuali c.d. “minori”;
  • negli anni accademici dal 1998-1999 al 2004-2005 è stato professore a contratto di diritto fallimentare, nell’Uni­versità degli Studi di Venezia - Ca’ Foscari, tenendo un corso integrativo sulle procedure concorsuali c.d. minori;
  • dall’anno accademico 2006-2007 è stato ancora professore a contratto di diritto fallimentare, nell’Uni­versità degli Studi di Venezia - Ca’ Foscari, tenendo il corso indicato sopra e svolgendo, inoltre, lezioni del corso base di Diritto fallimentare;
  • negli anni accademici 2007-2008 e 2008-2009 è stato conferenziere nell’Uni­versità degli Studi di Venezia - Ca’ Foscari, tenendo il corso già indicato sopra e svolgendo, inoltre, lezioni del corso base di Diritto fallimentare, ciò che ha fatto anche nell’anno accademico 2009-2010;
  • è stato componente la Commissione d’esame per l’abilitazione alla professione di Dottore commercialista nell’anno 1991, per entrambe le sessioni d’esame;
  • è docente, per il diritto commerciale, del Corso per praticanti Avvocati, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia;
  • svolge, da molti anni, lezioni di diritto commerciale e di diritto fallimentare per il Corso per praticanti Dottori Commercialisti, organizzato dal Consiglio di quegli Ordini, di Venezia e di Treviso;
  • è stato docente per il Corso sulla procedura fallimentare organizzato dal Collegio dei Ragionieri commercialisti di Pordenone nel 1994;
  • è stato docente per il Corso di diritto fallimentare organizzato dall’Unione giovani Dottori commercialisti di Vicenza nel 1996;
  • è stato relatore al Convegno sulle garanzie reali ed il fallimento, organizzato dall’Unione giovani Dottori commercialisti di Venezia nel 1997;
  • ha svolto un intervento al Convegno nazionale “Concezione evolutiva delle procedure concorsuali”, tenutosi a Venezia nel dicembre 1998;
  • è stato docente per il Corso di diritto fallimentare organizzato dall’IPSOA e dal­l’Unio­ne giovani Dottori commercialisti di Venezia nel 1999;
  • è stato vice-presidente della Commissione (e presidente della seconda Commissione) per gli esami di avvocato del Distretto della Corte d’appello di Venezia, sessione 1999;
  • dal 2000 al 2003, è stato coordinatore del modulo di diritto civile e commerciale del Corso per praticanti Dottori Commercialisti, organizzato dal Consiglio di quegli Ordini, di Venezia e di Treviso;
  • è stato docente per il Corso di diritto fallimentare organizzato dall’Ordine dei Dottori commercialisti di Vicenza nel 2003;
  • è stato docente al Master Aspetti giuridici della gestione bancaria, organizzato da iMasterCampus di Fondazione Cassamarca, negli anni 2003 e 2004;
  • è stato docente per i Corsi sulle società pubbliche organizzati da Con.Ser. nel 2003;
  • è stato relatore al Corso di aggiornamento su arbitrato e conciliazione organizzato dalla CCIAA di Venezia nell’aprile 2004;
  • è stato relatore al Corso su arbitrato e conciliazione organizzato da Curia Mercatorum di Treviso nel novembre 2004;
  • è stato relatore al Corso di Diritto fallimentare organizzato dal Consiglio dell’Ordine dei Dottori commercialisti di Venezia nel 2004-2005;
  • è stato relatore al Convegno La riforma dell’azione revocatoria fallimentare e del concordato preventivo organizzato a Milano da Just Legal Services nel marzo 2006;
  • è stato relatore al Convegno La riforma del diritto concorsuale organizzato a Venezia dall’ANCE nel maggio 2006;
  • è stato relatore al Convegno La nuova legge fallimentare organizzato a Venezia dalla Camera Civile Veneziana nel giugno-luglio 2006;
  • è stato docente per il Corso di diritto fallimentare organizzato dal Collegio dei Ragionieri di Treviso nel 2007;
  • è stato docente per il Corso di diritto fallimentare organizzato dall’Ordine dei Dottori commercialisti di Treviso e dall’Unione Giovani Dottori commercialisti di quella Città, con il patrocinio del Tribunale di Treviso, nel 2007;
  • è stato docente per il Corso di diritto fallimentare organizzato dall’Ordine dei Dottori commercialisti di Treviso e dall’Unione Giovani Dottori commercialisti di quella Città, con il patrocinio del Tribunale di Treviso, nel 2008;
  • è stato relatore al Convegno La fallibilità dell’imprenditore, organizzato a San Donà di Piave dalla Camera Avvocati di quella Città nel giugno 2008;
  • è stato docente al Corso sulla riforma del Diritto fallimentare organizzato nel­l’autun­no del 2008 dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Venezia Marino Grimani;
  • nel 2008, è stato docente al Master in Diritto ed economia delle acquisizioni organizzato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia;
  • nel 2008, è stato docente, per il diritto fallimentare, al corso di Dottorato di ricerca in Diritto privato presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia;
  • è stato relatore al Convegno Il concordato preventivo dopo la riforma: effetti della scomparsa della meritevolezza e della dichiarazione di fallimento d’ufficio da parte del tribunale, organizzato in novembre 2008 a Vicenza da ANM, Ordine dei Dottori commercialisti e Ordine degli Avvocati di quella città;
  • è stato relatore al Convegno Atto notarile digitale; cessione di quote di s.r.l.; cessione di azioni dematerializzate; conferimento di beni in natura o di crediti, trasferimento d’azienda, organizzato in ottobre 2009 a Venezia da Synergia Formazione;
  • è stato relatore al Convegno La dimensione “patrimoniale” della famiglia, organizzato in ottobre 2009 dalla Camera Civile Veneziana, col patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia;
  • è stato relatore al Convegno La regolazione negoziata della crisi d’impresa, organizzato in novembre 2009 dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Venezia;
  • ha presieduto il - ed è stato relatore al - Convegno Piano di risanamento ex art. 67 l.f., opportunità e rischi, svoltosi al CUOA a settembre 2010;
  • è stato docente al Corso di Diritto fallimentare organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia nella prima metà del 2011;
  • è stato docente, su  «Le azioni recuperatorie nelle procedure concorsuali, con particolare riguardo alle azioni di responsabilità nell’ipotesi di crisi societaria» al corso organizzato dall’Università di Verona nell’ottobre 2011;
  • è stato relatore al Convegno Problematiche attuali del concordato preventivo - Istruzioni per l’uso e ultimi orientamenti giurisprudenziali, organizzato in giugno 2012 a Vicenza dall’Ordine dei Dottori commercialisti e da quello degli Avvocati di Vicenza;
  • è stato relatore al Convegno La responsabilità della società capogruppo, organizzato in dicembre 2012 a Treviso da Unindustria, Ordine dei Dottori commercialisti e Ordine degli Avvocati di quella città;
  • è stato relatore al Convegno Le modifiche apportate alla legge fallimentare dal decreto 'crescita', organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia a marzo 2013;
  • è stato relatore al Convegno Gli atti di destinazione ex art. 2645 ter c.c., organizzato dal­l’Acca­de­mia Economico-Giuridica Vicentina a marzo 2013;
  • è stato relatore al Convegno Il concordato in continuità, gli accordi di ristrutturazione, il ruolo del sistema bancario, organizzato da Tribunale di Treviso, ODCEC e UGDCEC di quella Città nel maggio 2013;
  • è stato docente al Corso di Diritto fallimentare organizzato da Mediacampus a Padova nel 2014;
  • è stato relatore al Convegno Aspetti critici delle operazioni di trasferimento di aziende e di partecipazioni societarie, organizzato dall’ODCEC di Treviso e da Il Commercialista veneto nell’aprile 2015;
  • è stato relatore al Convegno in tema di Diritto fallimentare, organizzato da Tribunale di Treviso, ODCEC e UGDCEC di quella Città nel maggio 2015;
  • è stato relatore all’incontro formativo su Concordato preventivo e garanzie del socio illimitatamente responsabile, organizzato nel maggio 2016 dalla Fondazione Marino Grimani e dall’Ordine dei Dottori Commercialiti e degli Esperti Contabili di Venezia;
  • dall'anno accademico 2007-2008 è professore a contratto di diritto commerciale nella Scuola di specializzazione per le Professioni legali, istituita dalle Università di Ferrara, Padova, Trieste e Venezia;
  • è stato coordinatore per il diritto civile della redazione di Dialoghi, edita da CEDAM, fino alla cessazione della Rivista;
  • è stato consigliere d’amministrazione della Fondazione Feliciano Benvenuti, che si occupa della formazione permanente degli avvocati e della formazione dei praticanti avvocati;
  • nell’anno accademico 2016-2017 ha tenuto il corso di Diritto fallimentare nell’Università degli Studi di Venezia - Ca’ Foscari;
  • è stato docente al secondo Corso di perfezionamento in Diritto societario, fallimentare e finanziario 2016-2017, organizzato dalla Camera civile Giulio Partesotti.

 

 Pubblicazioni:

 

1. Creditori e curatore del fallimento nel procedimento di impugnazione dei crediti ammessi, in Fallimento, 1989, p. 39;

2. Ancora sul contratto di leasing, in Fallimento, 1989, p. 1245;

3. Eccezione di compensazione nel procedimento di verifica dei crediti, in Fallimento, 1990, p. 734;

4. Determinazione per relationem di interessi extralegali, in Fallimento, 1992, p. 72;

5. Fallimento - Effetti per i creditori - Compensazione, in Il fallimento, casi e questioni, coordinato da Giovanni Lo Cascio (1990);

6. Revoca delle rimesse in conto corrente bancario, in Fallimento, 1992, p. 841;

7. Decorrenza degli effetti della sentenza di estensione, in Fallimento, 1993, p. 83;

8. Prova della inscientia decoctionis, in Fallimento, 1993, p. 298;

9. Opponibilità delle annotazioni sui libri bancari, in Fallimento, 1993, p. 1163;

10. Revocatoria dei pagamenti mediante girata di titoli cambiari, in Fallimento, 1995, p. 419;

11. Commento a Pret. Chiavari, 12 luglio 1997 (in tema di finanziamento soci nelle società di capitali), in Foro pad., 1998, I, 275;

12. Partecipazione agli appalti di imprese in amministrazione straordinaria, in Fallimento, 1999, 338;

13. Amministrazione controllata delle imprese edili, in Fallimento, 1999, 760;

14. Ammissione agli appalti delle imprese in amministrazione straordinaria, in Il fallimento, casi e questioni, coordinato da Giovanni Lo Cascio (1999);

15. Credito ammesso in via definitiva e compensazione, in Fallimento, 1999, 1322;

16. Commento a Trib. Vicenza, 6 marzo 1999, e App. Venezia, 5 giugno 1999 (in tema di partecipazione all’as­sem­blea di s.r.l.), in Foro pad., 2000, I, 192;

17. Trasferimento elettronico di fondi e fallimento dell’accipiens, in Fallimento, 2001, 279;

18. Revocatoria fallimentare di atto compiuto dalla società incorporata, in Fallimento, 2001, 1096;

19. La secretazione delle sentenze civili presso il tribunale di Venezia, in Dialoghi, 2002, 112;

20. Sull’opponibilità del testamento olografo alla massa dei creditori, in Dialoghi, 2002, 28;

21. Conferimento d’incarico professionale nelle procedure c.d. minori e posizione del professionista nel fallimento consecutivo, in Fallimento, 2003, 262;

22. Venezia una delle dodici sedi delle sezioni specializzate di diritto industriale, in Dialoghi, 2003, 101;

23. Gratuità od onerosità della prestazione di garanzia, in Fallimento, 2004, 19;

24. Revocatoria ordinaria di mutuo fondiario, in Il fallimento, casi e questioni, coordinato da Giovanni Lo Cascio (2005);

25. Sul “nuovo” concordato preventivo, in www.fallimentonline.it (2006);

26. Note minime sulla prescrizione delle azioni di responsabilità degli amministratori, in Dialoghi, 2006, 133;

27. Ancora sull’«anteroga» dei termini scadenti nel dì di festa o in die Sabbatica, in Dialoghi, 2008, 259.